Buddha Bowl – Cos’è, idee e una ricetta

mercoledì, gennaio 17th, 2018

Buddha bowl

I buddah bowls, letteralmente “ciotola di Buddah”, sono un pasto completo servito appunto in una ciotola, composta solitamente da un mix di verdure, legumi, grani, semi, noci, ecc. Catapultano la mia immaginazione in un paese tropicale. Forse perché in viaggio li ho mangiati spesso e dopo una giornata all’avventura un piatto così perfettamente sano e completo era esattamente ciò che ci voleva, o forse perché hanno origine proprio dall’oriente.

In questa “bowl” potete combinare un po’ di tutto, io cerco sempre di combinare un ingrediente di ogni categoria nominata qui sopra (verdure, cereali, legumi, semi e noci), e poi spesso ci aggiungo una salsa (che molte volte non è altro che yogurt di soja naturale). Ecco un paio di esempi:

  • Riso integrale, zucca, cetriolo, fagioli rossi (kidney), semi di girasole, yogurt di soja.
  • Quinoa, zucchine, carote, lenticchie, semi di zucca, salsa di tahini e lime.
  • Cous Cous, pomodorini, tempeh, avocado, noci, basilico, salsa tsatsiki vegana.

La ricetta che condivido oggi è una versione invernale, con bietole e ceci, finocchio e patate. E’ semplicissima da fare, vi spiegheró qui sotto il procedimento di ogni ingrediente.

TEMPEH

Taglia il tempeh a fettine. Metti le fette in un piatto fondo. Versa un po’ di aceto balsamico sul tempeh, facendo sì che siano bel bagnate, condisci con un po’ di curry e pepe e lascia riposare per almeno 5 minuti. Gira il tempeh e lascia marinare anche l’altra parte per altri 5 minuti. Metti una padella antiaderente su un fuoco medio e mettici le fettine di tempeh versando anche il “sughetto” della marinatura. Aspetta finché il tempeh sia ben colorato e quasi bruciacchiato poi gira le fette facendo cuocere anche l’altra parte.

COUS COUS

Versa un bicchiere di acqua in un pentolino e porta ad ebollizione con un pizzico di sale.
In una ciotola versa un bicchiere di cous cous. Versa L’acqua nella ciotola sgranando con una forchetta. Aggiungo un filo d’olio e copri per cinque minuti.

BIETOLE E CECI

Salta le bietole (fresche o congelate) in padella con un po’ di olio EVO, cipolla, aglio, sale e pepe. Quando sono quasi del tutto morbide aggiungi una scatola di ceci scolati.

FINOCCHIO AL FORNO

Semplicemente lava un finocchio e taglialo a fette. Preriscalda il forno a 180 °C. Metti della carta da forno su una teglia, metti le fette di finocchio sulla teglia e cospargi con un filo d’olio, sale e pepe. Inforna per circa 25 minuti, finché i lati del finocchio iniziano a scurirsi.

PATATE AL FORNO

Potete fare le patate in contemporanea al finocchio. Preriscalda il forno a 180 °C. Taglia le patate in dadi o fettine e mettile in una ciotola grande. Cospargi di olio EVO, sale e pepe e mischia bene. Inforna per circa 35-40 minuti.

CAROTE

Le carote vanno solo lavate e grattugiate. Se vuoi puoi condirle con un po’ di aceto balsamico, limone e olio.

 

Buddha bowl

Buddha bowl


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *